Comunicazione del Parroco (19/11/2020)

Comunicazione del Parroco (19/11/2020)
PARROCCHIA SAN NICOLA DI BARI 
DIOCESI DI ROMA 

COMUNICAZIONE DEL PARROCO 

Comunicazione del Parroco

Cari fratelli e sorelle:

Vi scrivo per spiegarvi il motivo dell'assenza dei sacerdoti della parrocchia in questi giorni. Spero che le mie parole possano rasserenare le menti e i cuori e aiutarci a continuare a vivere con fede e pace questo momento difficile per tutti.

I sacerdoti della parrocchia sono in quarantena perché Don Matthew è positivo al Covid-19. Ha avuto sintomi influenzali e febbre e ha fatto il tampone domenica pomeriggio con risultato positivo. Don David e io stiamo bene ma dobbiamo comunque restare in isolamento preventivo e farci il tampone la settimana prossima.

Don Matthew non ha celebrato nessuna messa la domenica. Comunque vi ricordo che tutte le misure di precauzione (distanza, mascherina e sanificazione delle mani e degli ambienti) si fanno, come sapete, per evitare il contagio nel caso che qualcuno fosse positivo senza saperlo. Vuol dire che se si seguono le indicazioni non ci dovrebbero essere problemi anche se una persona contagiata è presente in parrocchia per qualche ora.

La domenica scorsa, oltre alle sanificazioni dopo ogni messa che si fanno di solito, è stata fatta una sanificazione più profonda alla fine delle messe della mattina (Chiesa, sagrestia e ufficio). I prodotti che usiamo sono certificati per la disinfezione di virus e batterie.

Don David e io ci faremo il tampone molecolare martedì 25 novembre e se il risultato e negativo io riprenderò il mio posto in parrocchia, cambiando temporalmente la mia abitazione, finché Don Matthew sarà pienamente guarito.

Don Matthew in questo momento sta molto bene e i sintomi sono spariti: non ha febbre ne nessun problema respiratorio, la sua saturazione di ossigeno è  normale e segue il trattamento medico che gli è stato indicato. Non ha avuto bisogno di alcun ricovero in ospedale. Pregate per lui e per noi e soprattutto per gli ammalati che sono gravi o in pericolo di morte perché possano guarire o prepararsi bene per l'incontro definitivo con il Signore.

Le messe saranno celebrate da altri sacerdoti di Ostia, che ringraziamo di cuore, tranne le messe feriali della cappella del Borghetto dei pescatori (da lunedì a venerdì) che sono sospese almeno fino al 27 novembre. L'adorazione si sta realizzando dalle ore 7.00 alle 21.00. Anche il catechismo di comunione e cresima continuerà normalmente la settimana prossima. L'ufficio parrocchiale ha fatto una pausa preventiva ma riprenderà da questo sabato nell'orario pomeridiano dalle 17 alle 18. Alcune attività sono sospese altre si faranno a distanza se possibile.

Vi prego di collaborare per continuare a offrire il nostro servizio di culto, preghiera e carità nel modo migliore. Servono volontari per il servizio di ordine in tutte le messe, soprattutto la domenica. Cercheremo di migliorare perché tutti si sentano sicuri e possano frequentare senza timore. Ricordate comunque che la nostra sicurezza è nel Signore Gesù e nella assistenza materna di Maria Santissima.

Seguitemi sul mio canale YouTube. Dio vi benedica e custodisca sempre e ci vediamo presto

Roma, Lido di Ostia, 19 novembre 2020


Roma, 11 novembre 2020

Don Roberto Visier 
Parroco

Nome File: Comunicazione-assenza-dei-sacerdoti.-Nov.-2020
Dimensione File: 482 kb
Scarica File
Il nuovo "Libretto dei Canti"

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://sannicolaostia.it/

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.